TRIO a sostegno della strategia regionale su Industria 4.0

A settembre 2018 è stata erogata la formazione TRIO su industria 4.0, un intervento integrato di formazione e riqualificazione professionale dedicato a studenti, lavoratori, manager e imprenditori. Un’opportunità finalizzata ad acquisire strumenti utili a favorire l’adeguamento delle competenze e ad anticipare e sostenere i cambiamenti tecnologici ed economici dei mercati e dei sistemi produttivi correlati a Industria 4.0.

La formazione TRIO su Industria 4.0 ha previsto un set di azioni a sostegno della crescita del capitale umano, che comprendeva:

  • Due Percorsi Formativi Online (PFO), destinati a quadri o responsabili qualità delle aziende del territorio toscano. I PFO hanno permesso l’approfondimento dei seguenti temi:
    • Maturità digitale delle imprese (08-19 ottobre 2018), finalizzato a fornire modelli e strumenti operativi per la rilevazione del grado di maturità digitale di un’azienda, ed in particolare a fornire elementi di approfondimento volti ad ottenere una valutazione dei punti di forza e di debolezza nella gestione della propria impresa in ottica di Industria 4.0 secondo il modello di valutazione sviluppato in Regione Toscana.
    • Blockchain in Logistica (24 settembre 2018 – 05 ottobre 2018), finalizzato ad illustrare vantaggi e percorsi di applicazione della tecnologia Blockchain nel settore della Logistica, per ottimizzare i processi dal punto di vista dell’efficienza, dell’efficacia, della sicurezza, e porre maggiore attenzione all'integrità del dato, garantendo quindi un processo fluido e affidabile lungo tutta la filiera produttiva e distributiva. Il percorso ha posto il focus su aspetti di Cyber-Security che impattano sui processi relativi all'Industria 4.0.
  • Un corso online aperto su larga scala - MOOC - (15 ottobre 2018 – 16 novembre 2018), destinato a giovani neolaureati o laureandi che, a partire da un approfondimento su cosa si intenda per Industria 4.0 e quali siano le tecnologie e le competenze che la caratterizzano, ha guidato i partecipanti nella comprensione di come questa transizione generi vantaggi nelle singole aree aziendali. Il MOOC ha approfondito i seguenti temi:
    • Industria 4.0 e tecnologie abilitanti
    • Industria 4.0 nei processi produttivi
    • Industria 4.0 e gestione interna
    • Industria 4.0 verso il cliente
    • Valutare il grado di maturità di un’azienda
  • Otto corsi online, aperti a tutti, della durata media di tre ore ciascuno, che tuttora possono essere fruiti singolarmente in base alle proprie esigenze formative. I corsi online considerano diversi ambiti di approfondimento sulla transizione ad Industria 4.0 e quanto questa condizioni le tecnologie di supporto, i processi produttivi, la gestione interna e verso il cliente.
    I corsi sono disponibili online accedendo al Catalogo corsi:
    1. Comprendere Industria 4.0: caratteristiche distintive
    2. Industria 4.0 nei processi produttivi
    3. Nuove tecnologie per l’industria: opportunità e minacce
    4. Logistica e Industria 4.0
    5. Utilizzo della Tecnologia Blockchain in Logistica
    6. Industrial Internet of Things
    7. Manutenzione predittiva
    8. Industria 4.0 e trasformazioni del lavoro

Le azioni formative proposte hanno incontrato il favore e l’entusiasmo dei partecipanti, che si sono mostrati attivi e propositivi. Tale attiva partecipazione è stata riscontrata in particolare nei singoli percorsi di MOOC e PFO, durante i quali i partecipanti iscritti hanno messo alla prova le proprie capacità, settimana dopo settimana, e hanno approfondito le tematiche in una modalità di apprendimento interattiva e partecipata, con docenti ed e-tutor, fino al superamento del test finale e al conseguimento dell’attestato.

E non finisce qui!

Per chi non abbia partecipato al MOOC o ai PFO, e per chi volesse tornare sulle tematiche trattate, sono sempre disponibili online le registrazioni dei webinar con cui si è dato avvio alle attività di Industria 4.0. Guardali subito, sul canale YouTube del progetto TRIO: